Parco delle Sabine - Ancora atti vandalici

05.03.2017

ANCORA ATTI VANDALICI NELL'AREA LUDICA DEL PARCO DELLE SABINE

Per la nostra Associazione, che da anni si batte per la tutela, la legalità ed il rispetto delle regole del buon vivere civile, rimboccandosi le maniche settimanalmente a favore del decoro delle aree verdi, vedere in queste condizioni il parco rappresenta un duro colpo al cuore.

Quello che dovrebbe essere un parco divertimento dei bambini, di coloro cioè che rappresenteranno le nuove generazioni, sta diventando il simbolo dell’inciviltà e del degrado di un quartiere che da anni ormai è privo di una qualsiasi forma di manutenzione.

A farne i conti ancora una volta sono i bambini frequentatori del parco giochi situato lungo viale Carmelo Bene. Un'altalena è del tutto sparita, alcuni giochi sono stati vergognosamente imbrattati e le strutture il legno che servono da tetto ai giochi sono state divelte e gettate a terra ( vedi foto )

Atti vandalici e mancanza di manutenzione sono purtroppo la causa principale del degrado che avanza.

E’ inaccettabile che un’area verde magnifica come quella del Parco delle Sabine sia continuamente abbandonata a se stessa e preda di vandali e delinquenti. Ed è vergognoso che questi spazi verdi continuano a vivere un tormento che sembra non avere fine.

Chiediamo rispetto !