Risposta alla Petizione Popolare dell'8 febbario 2017

02.05.2017

Ci è arrivata oggi la risposta alla petizione popolare firmata da 453 cittadini ed inviata l'8 febbraio scorso con cui veniva richiesto il potenziamento del controllo militare al fine di garantire una maggior sicurezza pubblica del nostro quartiere e del quartiere confinate Casale Nei.

A quanto sembra a seguito dei controlli effettuati dalle Autorità competenti non è emersa una situazione particolarmente emergenziale tale da giustificare un potenziamento del presidio già esistente.

Ne prendiamo atto e ci sembra doveroso mettere al corrente i residenti della risposta pervenutaci. Ci abbiamo comunque provato e sicuramente abbiamo dato maggior risalto ed evidenziato un serio problema com'è quello della nostra sicurezza.